iscrizioni
Design in Town
10° EDIZIONE
FAQ
Design in Town
10° EDIZIONE
FAQ
Torna all'inizio della pagina

Ecco tutte risposte alle classiche domande dei genitori

FAQ

Perché scegliere Design in Town?

Prima di tutto per la nostra esperienza.  Organizziamo Design in Town da 10 anni e oltre 600 ragazzi fra studenti universitari e delle scuole medie superiori hanno preso parte al nostro Summer camp, lavorando a stretto contatto con più di 70 docenti.
Sin dalla sua prima edizione, Design in Town ha ottenuto l’appoggio delle più importanti associazioni di categoria. Il nostro Presidente ha più di 18 anni di esperienza di insegnamento e coordinamento didattico, nel 2016 ha aperto la sede italiana dell’università di Moda e Design Raffles Education. I nostri docenti sono tutti affermati professionisti del design e della creatività, molti di loro sono docenti universitari. Tutti hanno esperienze di insegnamento e di conduzione di progetti collettivi.

A studenti di quali età rivolto?

Il Summer camp Design in Town per l’edizione 2023 è rivolto a studenti delle scuole medie superiori fra i 14 e i 18 anni, indistintamente dal 1° al 5° anno.

C’è un termine per le iscrizioni?

Non è stato fissato un termine entro il quale iscriversi, ma è consigliato effettuare l’iscrizione quanto prima, essendo le settimane di Design in Town a esaurimento posti.

Design in Town 2023 è inserito nel Bando Estate INPSieme?

Abbiamo aderito al bando per alcuni turni durante l’estate del 2023.

Che abbigliamento e quali sono le cose che occorre portare al campo?

Per tutta la durata del Summer camp, ogni studente indossa la divisa che gli viene fornita all’arrivo: t-shirt e zainetto. Non si possono indossare altre t-shirt.
Lo studente provvede in autonomia a pantaloni, pantaloncini o gonne, che saranno tassativamente di colore nero. Provvede inoltre all’occorrente per la giornata in piscina: costume da bagno, asciugamano, crema solare. Si consiglia di portare una felpa nera per le serate più fresche senza grafiche o brand stampati o ricamati. Lo studente deve provvedere a lenzuola, federe, asciugamani personali e accappatoio per la doccia. Per le attività di progetto, deve disporre di un computer portatile e una macchina fotografica. Chi non fosse in possesso di uno o entrambi questi strumenti, può comunque partecipare, avvisando in anticipo gli organizzatori.

Come ci si iscrive?

L’iscrizione al Summer camp Design in Town 2023 va effettuata on-line. Una volta compilato e inviato il modulo di adesione, si riceverà una mail di conferma.

Che tipo di controllo è assicurato sugli studenti?

La nostra idea è che organizzatori e tutor debbano agire più come ‘fratelli maggiori’ che come capi e controllori dei ragazzi, che sono invitati ad autorganizzarsi. In ogni caso, è assicurata la presenza di adulti sulle 24 ore, con un numero mai inferiore di 1 adulto ogni 10 ospiti.

Come funziona il pagamento della quota?

Il pagamento dell’iscrizione può essere effettuato direttamente sul nostro sito con un acconto di 400 euro.
Il saldo dovrà essere effettuato entro il 15 maggio 2023 con bonifico bancario intestato a:

ASSOCIAZIONE GOOD DESIGN
IBAN IT41N0623032970000015315716

indicando nella causale nome e cognome dello studente.

Dove alloggiano i ragazzi?

Nel complesso multifunzionale di San Domenico, un ex convento completamente ristrutturato, con aule e camerate. È qui che si svolgeranno la maggior parte delle attività.

Devo dare medicinali a mio figlio?

Non è necessario fornire gli ospiti di medicinali di tipo comune e generici o utili al primo soccorso (cerotti, disinfettanti, antidolorifici, antifebbrili, ecc.). È invece necessario dotare gli ospiti dei medicinali prescritti per terapie in corso, e in tal caso segnaliamo che verranno somministrati solo i medicinali indicati nella scheda sanitaria. Per motivi di sicurezza è comunque fatto obbligo il deposito di qualsiasi tipo di medicinale presso la Direzione.

È possibile incontrarvi e conoscervi di persona?

Avremo il piacere di farlo in occasione dei diversi Open Day on-linec he organizziamo  prima della partenza.

È possibile fare visita ai ragazzi durante il soggiorno?

Per non interrompere flussi di lavoro e intaccare la concentrazione, non sono previste le visite dei familiari durante il periodo del campo.

Come si arriva al Summer camp?

Organizziamo viaggi A/R in autobus o treno con partenza da Milano, Bologna, Ancona, Torino, Roma, Napoli e Bari. Su richiesta, possiamo organizzare viaggi anche da altre città ,con o senza accompagnatore. I partecipanti possono raggiungere il Comune di Troia in autonomia. Salvo eccezioni, la partenza e il rientro sono previsti il giorno precedente e quello successivo alle date del Summer camp.

Ho bisogno di informazioni specifiche, come posso contattarvi?

Per tutte le informazioni sulla didattica e sulla logistica del campo, rispondiamo alle richieste che ci arriveranno via mail all’indirizzo info@designintown.org, e alle telefonate al numero +39 349 3606522 dalle 9 alle 18 dal lunedì al venerdì. Durante i giorni del campo estivo, siamo raggiungibili telefonicamente 24 ore su 24.

Quando denaro bisogna portare con sé?

Per esperienza, sono sufficienti circa 20-30 euro a settimana, non servono somme più elevate.

Cosa fare in caso di soggetti allergici?

È sufficiente segnalarlo al momento dell’iscrizione, e verranno assicurate tutte le precauzioni del caso. Nella preparazione e nella distribuzione dei pasti vengono tenute in considerazione le diverse esigenze dei partecipanti.

Come si svolge la giornata tipo di Design in Town?

Nell’arco di un turno settimanale, ogni studente realizza due progetti in due diverse discipline e con due diversi docenti. (Solo nel caso di Scrittura creativa e Illustrazione gli studenti realizzano due progetti nella stessa disciplina.) Per completare un progetto gli studenti hanno a disposizione solo tre giorni, e per questo la giornata è scandita con un certo rigore. Fra le regole di base: non mancare mai l’appuntamento mattutino per il risveglio muscolare e quello per la cena; consegnare i progetti in tempo; mantenere gli spazi comuni in ordine.

Giornata tipo
7.00 / Risveglio muscolare
8.00 / Colazione
9-12.30 / Lavoro sul progetto
13.00 / Pranzo
15.30-18.30 / Lavoro sul progetto
20.00 / Cena
21.30 / Possono accadere cose diverse: studenti, tutor e docenti tutti assieme in giro per il paese; lezione serale; valutazione finale del progetto

Quali sono i documenti da inviare prima della partenza?

Per l’iscrizione al Summer camp è importante inviare al momento dell’iscrizione un’immagine della Tessera Sanitaria.

Che cosa succede se i ragazzi si dovessero fare male o avere problemi di salute?

In caso di problemi di lieve entità, la Direzione si consulta con un medico di riferimento. In casi più importanti, i ragazzi vengono accompagnati in ospedale.

I ragazzi non hanno le idee chiare sulle discipline da scegliere, qualche consiglio?

Obiettivo primario del Summer camp è proprio quello di aiutare i ragazzi a mettere a fuoco talenti, motivazioni e aspirazioni grazie a un’esperienza condivisa e intensiva. Nei mesi precedenti, siamo a disposizione di studenti e genitori per un confronto.